Stampa
Visite: 1652

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Dopo molte difficoltà finalmente riusciamo ad aiutare la chiesa cristiana evangelica battista di Chisinau in Moldavia

Dopo il crollo dell'Unione Sovietica e la dichiarazione di indipendenza della Moldavia (del 27 agosto 1991), le autorità moldave  hanno rimosso praticamente tutte le restrizioni a cui erano sottoposte le chiese. Ciò ha permesso ai cristiani evangelici di predicare apertamente, organizzare opere per aiutare le famiglie povere con bambini e giovani. Scoraggiati dai valori del vecchio sistema e in un vuoto spirituale, la gente ha iniziato a frequentare le chiese e ad aiutarsi a vicenda.

Tramite la chiesa cristiana evangelica battista di Chisinau siamo riusciti a inviare un autotreno di merce raccolta nella nostra regione che è stata distribuita alle famiglie povere.

Ecco alcuni dei mobili appena scaricati per diverse famiglie

 

Particolarmente apprezzate le stampelle date a un giovane che ha perso una gamba